Blog

Google Keep – Prendi nota delle tue idee ovunque tu sia
09
Nov 2017

Google Keep – Prendi nota delle tue idee ovunque tu sia

Sei sempre di fretta e alle prese con 100 impegni al giorno? Vorresti trovare un metodo veloce e pratico per segnare tutti gli appuntamenti di lavoro o la spesa per la famiglia? Benissimo! Segnati subito questo nome: Google Keep e prendi nota di tutte le sue funzionalità all’interno di questo articolo appartenente alla categoria Google. Dopo i precedenti post dedicati a Google Trends e Google Alert, oggi mi piacerebbe suggerirvi questa strumento/app da installare facilmente sul vostro telefono che potrà aiutarvi durante la vita di tutti i giorni. Andiamo quindi a vedere le principali caratteristiche di Google Keep.

 

Cos’è Google Keep

Google Keep è un servizio di note/appunti lanciato da Google nel Marzo 2013 da Google in grado di funzionare indistintamente sui seguenti dispositivi:

  1. telefono
  2. tablet
  3. computer

 

Nello specifico, ii tratta di un quaderno di appunti virtuale che aiuta a prendere annotazioni e organizzare liste e promemoria. Ottima funzionalità di questo strumento consiste nella possibilità di poter registrare note vocali dove il testo, oltre che registrato, viene trascritto direttamente.

 

Come funziona Google Keep

Essendo da sempre un amante dei servizi della casa di Mountain View e possessore di un vecchio Nexus 5, anche detto Google Phone, ho avuto modo di scoprire ed utilizzare i servizi di Keep da diversi anni con risultati molto soddisfacenti. Al pari di tutti gli altri servizi offerti da Google, Gmail – Drive – Maps, anche Keep è decisamente pratico ed immediato.

 

Utilizzare l’applicazione è semplicissimo. Vi basterà cliccare sull’icona gialla corredata dal simbolo di una lampadina bianca, scegliere la tipologia di informazioni da appuntarvi:

 

  • Note
  • Promemoria

 

e personalizzare eventualmente i contenuti con diverse etichette quali per esempio:

 

  • Lavoro
  • Università
  • Personale
  • Vostra Scelta

 

Note su Mobile

 

Come precedentemente accennato Google Keep offre anche la possibilità di registrare la nota vocalmente, con annesso servizio di scrittura testi, oltre che salvare un’immagine o inserire un file audio. Insomma tutto il necessario per non perdere tempo durante le vostre frenetiche giornate.

 

L’altra fantastica funzione, figlia di questo periodo storico e tecnologico, è ovviamente quella di condividere il tutto online e con il vostro gruppo di contatti, siano questi amici, familiari, colleghi etc. Le note infatti potranno essere salvate sul web, visualizzate in tempo reale, e modificate dagli appartenenti al gruppo. Indubbiamente un grande vantaggio di tempo e risorse qualora pensassimo all’utilizzo di Google Keep in ottica di business.

 

Dove si scarica Google Keep

Qualora l’articolo vi abbia incuriosito vi invito a provare questo servizio, indicandovi il link dal quale potrete scaricare Google Keep sul vostro telefono mobile.

 

LINK X SCARICARE L’APP

 

Sperando di averti offerto qualche utile informazione, attendo i vostri commenti e resto a disposizione per ulteriori informazioni. Alla prossima con la tecnologia targata Big G 🙂

 

0 comments

Leave a reply

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.