Blog

Google Sound Search – Un’ottima alternativa a Shazam
25
Nov 2017

Google Sound Search – Un’ottima alternativa a Shazam

L’articolo di oggi è dedicato a tutti gli appassionati di musica alla ricerca dell’ultima hit musicale da segnarsi e scaricare successivamente. La tecnologia nel corso del tempo ha fatto passi da gigante nel campo musicale agevolando alla grandissima la categoria dei music lovers con applicazioni come Shazam, Sound Hound, Music Id, e tante altre ancora. Ovviamente il nostro amico Google non poteva restare fermo e lasciarsi sfuggire questa ghiotta occasione e così ha deciso di ampliare la gamma degli strumenti Google con un’ottima app chiamata Google Sound Search, che potrete scaricare ed installare all’interno dei vostri telefoni Android 4.0 e versioni successive. Il suo utilizzo è molto semplice ed intuitivo e di seguito cercherò di evidenziare le funzioni principali.

 

Cos’è Google Sound Search

Google Sound Search altro non è che un’applicazione in grado di identificare le canzoni nello stesso momento in cui vengono ascoltate ovunque vi troviate. Le sole cose di cui avrete bisogno saranno una connessione internet, sia dati che Wi-Fi, ed un ambiente non troppo rumoroso per consentire una limpida ricezione del suono. Il funzionamento di questa applicazione è esattamente come quello di Shazam, applicazione più famosa ed utilizzata di questo segmento di mercato, con il plus di avere un collegamento diretto al Google Play Store che permette di comprare le canzoni direttamente dal negozio virtuale online di Google.

 

Come si registra una canzone con Google Sound Search

Come evidenziato nel paragrafo precedente, il funzionamento è semplicissimo. Grazie a pochi passaggi sarete così in grado di identificare le vostri canzoni preferite, ma prima di questo è necessario aggiungere Google Sound Search al vostro dispositivo. Ecco come:

 

  • Apri l’app Google Play Store
  • Cerca “Sound Search per Google Play”
  • Tocca Installa
  • Tocca la schermata Home del dispositivo e tieni premuto
  • Tocca Widget
  • Scorri verso destra o verso il basso fino a Sound Search. Per spostare il widget, trascina l’icona Che cos’è questo brano?

 

Una volta installata l’applicazione avrete 2 opzioni per il suo utilizzo:

 

  1. Con l’immagine nella schermata Home
  2. Tramite ricerca vocale

 

 

Ipotizzando di registrare il brano tramite l’immagine nella schermata Home i passaggi da compiere saranno:

  • Durante la riproduzione di un brano, tocca Che cos’è questo brano?
  • Tocca il prezzo per visualizzare il brano in Google Play Store

Nel secondo caso invece, ovvero tramite ricerca vocale, gli step saranno:

  • Pronuncia “Ok Google, che cos’è questo brano?”
  • Tocca il microfono. Dopodiché chiedi “Che cos’è questo brano?”

 

Dove si scarica l’app?

L’applicazione Google Sound Search, si potrà scaricare gratuitamente dal Google Play Store, e questo è il link ufficiale. 

A questo punto non ci resta che consigliarvi il suo utilizzo e conoscere il vostro feedback tramite i commenti nel sito. Alla prossima!

0 comments

Leave a reply

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.